Notizie

immagine Parkinson: la diagnosi con un esame del sangue

Parkinson: la diagnosi con un esame del sangue

I ricercatori dell'Università di Kobe e di Hiroshima hanno sviluppato con successo un biomarcatore che consentirà di diagnosticare il morbo di Parkinson in modo rapido ed economico da campioni di siero di sangue. Lo studio, pubblicato sulla rivista Scientific Reports, si basa su un enzima, il citocromo P450, che metabolizza i farmaci ma funge anche da catalizzatore per l'ossidazione di varie sostanze; sarebbe anche in grado di differenziare i campioni di siero di un individuo con una malattia specifica da quelli di un soggetto sano.